Booking - it
ARRIVO
PARTENZA
CAMERE
ADULTI
BAMBINI
Promo code
4 “sani” consigli per un viaggiatore bleisure
novembre 28, 2017
Show all

I consigli del VIU Hotel Milan: l’aperitivo in corso Sempione

Sono le 6, significa che è arrivata l’ora dell’aperitivo. Noi del VIU amiamo tantissimo l’happy hour perché è l’occasione perfetta per bere un drink in compagnia degli amici, fare due chiacchiere e stuzzicare qualcosa. Al nostro hotel c’è il bellissimo BULK dove trovate sempre un’ampia scelta di cocktail, ma se siete usciti a fare un giro in centro a Milano allora dovete assolutamente visitare uno dei punti di riferimento della movida milanese, il Corso Sempione.

Il lungo viale alberato che parte dall’Arco della Pace, ricorda per certi versi i boulevard Parigini. Infatti anche una passeggiata diurna sarebbe molto piacevole, ma è all’ora dell’aperitivo che la via cambia il suo volto: musica, locali colmi di persone e divertimento assicurato. Ma quando i locali sono così tanti la scelta del posto giusto diventa veramente difficile sopratutto se si è un turista. Per questa ragione il VIU ha scelto per voi tre luoghi storici che secondo noi potrebbero fare a caso vostro:

  • BhangraBar (Corso Sempione, 1). Qui i motivi indiani vi faranno sognare l’oriente, una caratteristica che spesso si ritrova anche nelle proposte del ricchissimo buffet. Ma anche i non amanti di cucina etnica troveranno tantissima scelta di piatti per i loro gusti.
  • Jazz Cafè (Corso Sempione, 8). Uno dei posti per l’aperitivo più amati per il suo fascino da locali jazz americani degli anni ’20 dove la musica e la vita sociale si univano in tutt’uno. Jazz Caffè è insieme un ristorante e un lounge bar che propone sempre dell’ottima musica in un ambiente retrò divertente e rilassato.
  • Gattopardo (Corso Sempione, 47). Se volete passare l’happy hour in un posto particolare questo è il locale giusto per voi. Qui una chiesa sconsacrata è usata come location ideale per il “rito” mondano. L’altare è sostituito dal piano bar e il pulpito dalla console del dj. Spesso c’è la possibilità di ascoltare musica dal vivo con cover band e dopo cena il Gattopardo si trasforma in un club a tutti gli effetti.

Ok mi sa che ci siamo un po’ persi in chiacchiere ed è proprio ora di “aperitivare” altrimenti che “Milano da bere” sarebbe?

🙂

Pin It on Pinterest